Nato a Donaueschingen nel 1945 Anselm Kiefer vive e lavora tra Barjac and Parigi.

Riconosciuto a livello internazionale come un grande protagonista della pittura e della scultura, ricordiamo qui solo le sue principali mostre personali dopo il 2000: Louisiana Museum of Modern Art, Humlebaek (2001); Fondazione Beyeler, Basel (2001); Royal Academy, Londra (2001); Teatro San Carlo, Napoli (scena e costumi per "Elektra"); Museo Archeologico Nazionale, Napoli (2002); Hangar Bicocca, Milano (2002); Villa Medici, Roma (2005); Museum of Modern Art, Fort Worth (2005); Guggenheim Museum, Bilbao (2007); Grand Palais, Parigi (2007); Louvre, Parigi (2007); La Triennale di Milano, Milano (2007); White Cube, Londra (2009); Fondazione Emilio e Annabianca Vedova, Venezia (2011).

Ha ricevuto numerosi riconoscimenti prestigiosi si cui ricordiamo qui solo il Carnegie International Prize, USA (1988); Praemium Imperiale, Giappone (1999); Officier de l'Ordre des Arts et des Lettres, Francia (2002); Das Verdienstkreuz 1. Klasse des Verdienstordens der Bundesrepublik Deutschland (2006).

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. OK   LEGGI DI PIÙ