Indietro ->
Un'opera per Celle
2001 - ghisa, inox

All'interno di una piccola stanza al primo piano della fattoria, l'artista ha ideato un intervento che mette il cuore, letteralmente, al centro dell'opera. L'organo, a dimensioni naturali e fuso in ferro, è sorretto al centro della stanza dalle punte di quattro lucenti lance in inox che irrompono dalle pareti laterali, dal soffitto e dal pavimento. Questa è l'unica stanza dove un artista ha voluto eliminare le persiane in modo da intrattenere un dialogo con l'esterno, infatti il cuore è perfettamente incorniciato contro lo sfondo del paesaggio toscano.

Claudio Parmiggiani

Claudio Parmiggiani è nato a Luzzara (Reggio Emilia) nel 1945 e oggi vive e lavora vicino a Parma.

Tra le sue mostre personali recenti ricordiamo quelle tenute ai Musei d'arte moderna di Darmstadt e di Praga (1992-93); al Musée d'Art Moderne et Contemporain di Ginevra (1995); sala personale, Padiglione italiano, XLVI Biennale di Venezia (1995); Musée des Beaux-Arts, Dijon (1996); Musée des Beaux-Arts, Nantes (1997); Centre Georges Pompidou, Parigi (1997);  alla Promotrice delle Belle Arti di Torino (1998); Hotel des Arts, Toulon (1999); Galleria nazionale dell'Islanda, Listasfni Island (2000); Musée Fabre, Montpellier (2002); Galleria d'arte moderna, Bologna (2003); Chiesa dei SS. Carlo e Agata, Reggio Emilia (2003), Museo d'arte, Tel Aviv (2003); Biblioteca Civica e palazzo dei Musei, Modena (2005); Chapelle des Brigittines, Bruxelles (2006); Teatro Farnese, Parma (2006); Galleria de' Foscherari, Bologna (2006); Museo Nacional de Bellas Artes, La Habana (2006); Departement des Sculptures et Antiquités, Musée du Louvre, Parigi (2007); Palazzo Fabroni, Pistoia (2007-2008); Collège des Barnardins, Parigi (2008); Studio Claudia Gian Ferrari, Milano (2009); Palazzo del Governatore & Chiesa di San Marcellino, Parma (2010-2011).

Inoltre ricordiamo che Parmiggiani ha compiuto altre opere a Celle e che, nel 1997, ha realizzato la mostra temporanea De-locazione alla Casa Peppe: dieci stanze disegnate con la polvere e il fumo, esposte fino al 1999.
Altri importanti progetti permanenti in Toscana si trovano al: padiglione emodialisi di Pistoia (2005) e al parco della Padule di Carrara (2002)  (www.labiennaledicarrara.it). L'artista ha curato, per conto del Comune di Reggio Emilia, l'iniziativa" Invito a Luciano Fabro, Sol LeWitt, Eliseo Mattiacci, Robert Morris, Richard Serra" (www.municipio.re.it). 

IT   EN