Indietro ->
Un'opera per Celle
2001 - ghisa, inox

All'interno di una piccola stanza al primo piano della fattoria, l'artista ha ideato un intervento che mette il cuore, letteralmente, al centro dell'opera. L'organo, a dimensioni naturali e fuso in ferro, è sorretto al centro della stanza dalle punte di quattro lucenti lance in inox che irrompono dalle pareti laterali, dal soffitto e dal pavimento. Questa è l'unica stanza dove un artista ha voluto eliminare le persiane in modo da intrattenere un dialogo con l'esterno, infatti il cuore è perfettamente incorniciato contro lo sfondo del paesaggio toscano.

Claudio Parmiggiani

Claudio Parmiggiani è nato a Luzzara (Reggio Emilia) nel 1945 e oggi vive e lavora vicino a Parma.

Tra le sue mostre personali recenti ricordiamo quelle tenute ai Musei d'arte moderna di Darmstadt e di Praga (1992-93); al Musée d'Art Moderne et Contemporain di Ginevra (1995); sala personale, Padiglione italiano, XLVI Biennale di Venezia (1995); Musée des Beaux-Arts, Dijon (1996); Musée des Beaux-Arts, Nantes (1997); Centre Georges Pompidou, Parigi (1997);  alla Promotrice delle Belle Arti di Torino (1998); Hotel des Arts, Toulon (1999); Galleria nazionale dell'Islanda, Listasfni Island (2000); Musée Fabre, Montpellier (2002); Galleria d'arte moderna, Bologna (2003); Chiesa dei SS. Carlo e Agata, Reggio Emilia (2003), Museo d'arte, Tel Aviv (2003); Biblioteca Civica e palazzo dei Musei, Modena (2005); Chapelle des Brigittines, Bruxelles (2006); Teatro Farnese, Parma (2006); Galleria de' Foscherari, Bologna (2006); Museo Nacional de Bellas Artes, La Habana (2006); Departement des Sculptures et Antiquités, Musée du Louvre, Parigi (2007); Palazzo Fabroni, Pistoia (2007-2008); Collège des Barnardins, Parigi (2008); Studio Claudia Gian Ferrari, Milano (2009); Palazzo del Governatore & Chiesa di San Marcellino, Parma (2010-2011).

Inoltre ricordiamo che Parmiggiani ha compiuto altre opere a Celle e che, nel 1997, ha realizzato la mostra temporanea De-locazione alla Casa Peppe: dieci stanze disegnate con la polvere e il fumo, esposte fino al 1999.
Altri importanti progetti permanenti in Toscana si trovano al: padiglione emodialisi di Pistoia (2005) e al parco della Padule di Carrara (2002)  (www.labiennaledicarrara.it). L'artista ha curato, per conto del Comune di Reggio Emilia, l'iniziativa" Invito a Luciano Fabro, Sol LeWitt, Eliseo Mattiacci, Robert Morris, Richard Serra" (www.municipio.re.it). 

IT   EN
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. OK   LEGGI DI PIÙ