Menashe Kadishman è nato nel 1932 a Tel Aviv, a lungo ha vissuto e lavorato a Tel Hashomer dove è morto nel 2015. Tra le sue mostre personali ricordiamo: Haifa Audiorium, Haifa (1994); Genia Schreiber University Art Gallery, Tel Aviv (1994); Artists' House, Tel Aviv (1995); Beer Sheba Visual Art Center (1997); Galeria nazionale d'arte, Beijing (1997); De Beyrd, Breda (1998); Roemer-una Pelizaeus- Museum, Hildesheim (1998); Museo d'arte Guangdong, Guangzhou (1998); Galleria nazionale di belle arti, Bankok (1998); Guan Shanyue Museum, Shenzen (1998); Suermondt Ludwig Museum, Aachen (1999); Singapore Art Museum (1999); Tel Aviv Museum of Art (1999); Frans Halmuseum, Haarlem (2000); Fortezza Savolinna, Helsinki (2000); Beit Kener, Rishon Lezion, Israele (2001); Museo ebraico di Berlino (2002); Tel Aviv Museum of Modern Art (2006).

Tra le sue numerose opere pubbliche permanenti ricordiamo quelle a LeHigh University, Bethlehem, Pennsylvania; Hirshhorn Sculpture Garden, Washington, DC; Jewish Museum, Berlin; Storm King Art Center, Mountainville, NY; Museo ebraico, Berlino.

Per ulteriori informazioni: www.juedisches-museum-berlin.de , www.stormking.org

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. OK   LEGGI DI PIÙ