Stefano Arienti

Stefano Arienti è nato ad Asola (Mantova) nel 1961 e dal 1980 vive e lavora a Milano.
Ha frequentato l'ambiente artistico italiano nel momento di rinnovamento successivo all'Arte Povera e alla Transavanguardia.
Ha tenuto una serie di mostre personali in gallerie e istituzioni d'arte italiane e straniere, fra cui il Museo MAXXI di Roma (2004), Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino (2005); Fondazioni Querini Stampalia e Bevilacqua la Masa,Venezia (2008);MAMBO, Bologna (2008); Palazzo Ducale, Mantova (2009); Museo d'arte contemporanea di Villa Croce, Genova(2017); Galleria Nazionale, San Marino (2022); The Drawing Hall, Bergamo (2022). Negli Stati Uniti: ArtPace a San Antonio Texas; Isabella Stewart Gardner Museum, Boston

Ha partecipato a numerose mostre collettive in Italia (la prima nel 1985 alla ex fabbrica Brown Boveri) e all'estero, fra cui le biennali di Venezia, Istanbul e Gwanjiu.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. OK   LEGGI DI PIÙ