Giulio Paolini

Giulio Paolini, nato a Genova nel 1940, vive e lavora a Torino.
Oltre ad apparire nelle numerose collettive dedicate all'Arte Povera di cui è stato un valido esponente,l'artista ha tenuto numerose mostrepersonali tra cui: Neue Galerie im Landesmuseum Joanneum, Graz (1998); Galleria civica di arte moderna e contemporanea, Torino (1999); Musée d'art modern et contemporain, Ginevra (1999);  Galleria d'arte moderna e contemporanea Palazzo Forti, Verona (2001); Fondazione Prada, Milano (2003), Museo d'arte moderna e contemporanea, Rovereto (2004).  Le sue personali più recenti includono: Galleria Alfonso Artiaco, Napoli (2007-8); Uccelliera di Villa Borghese, Roma (2008); Galleria di arte moderna, Torino (2015); Museo Cappella Sansevero, Napoli (2015).
Le sue opere sono nelle collezioni permanenti di istituzioni come: Museum voor hendenaagse Kunst Antwerpen, Anversa;
GAM-Galleria civica di arte moderna e contemporanea, Torino; Walker Art Center, Minneapolis; San Francisco Museum of Modern Art; Van Abbemuseum, Eindhoven; MART- Museo d'arte moderna e contemporanea, Rovereto; Centro per l'arte contemporanea L. Pecci, Prato.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. OK   LEGGI DI PIÙ