Il punto sul ponte
Massimo Biagi
2017 - ghisa

I guardiani del Ponte di Celle
"Dopo la telefonata ricevuta da Giuliano ho iniziato facendo una serie di
disegni che di giorno in giorno si sono moltiplicati sino a formare un vero e
proprio libro d’artista.
Sono nate teste di varie dimensioni in materiale plastico, successivamente ho
utilizzato carta, cartone dipinto e gesso…
Ho creato una serie di personaggi che mostravano il loro volto, la loro bocca,
le loro orecchie socchiudendo in fessure inverosimili occhi impossibili; uno
sguardo forse interiore “senza tempo o luogo”.
Di tutti questi progetti è stato scelto il primo che poi, fuso in ghisa, è stato
ripetuto otto volte.
Oggi gli otto guardiani del ponte di Celle, come li chiama Giuliano Gori,
stanno come sentinelle in un mondo in divenire."

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. OK   LEGGI DI PIÙ